fbpx
melatonina-e-insonnia

Vi presentiamo la melatonina, l’ormone del sonno

La melatonina è un “sonnifero” prodotto naturalmente dal nostro corpo

 

Cos’è la melatonina?

La melatonina è un ormone necessario a regolare il ritmo sonno-veglia dell’organismo.

Questo meccanismo è anche chiamato ritmo circardiano.

La melatonina è prodotta da una piccola ghiandola del nostro cervello, chiamata ghiandola Pineale o epifisi.

La produzione di melatonina è maggiore durante la notte e minore durante il giorno; questo perché è legata all’intensità della luce.

Anche l’età influisce in maniera determinante sul livello di produzione di melatonina che varia appunto dai primi anni di vita, con concentrazioni basse, per poi aumentare nell’età centrale e diminuire nuovamente da adulti.

La ghiandola pineale o epifisi produce il picco di melatonina tra le 2 e le 4 del mattino, nelle ore più buie arriva al massimo della concentrano.

È per questa ragione e che durante il giorno la sua produzione è molto più bassa.

La melatonina agisce anche su altri meccanismi dell’organismo, oltre a regolarizzare il ritmo cicardiano, porta dei benefici anche al sistema immunitario; lo protegge aiutando a sconfiggere virus e batteri.

Quando può essere utile la melatonina?

  • Disturbi del sonno, poiché aiuta ad alleviarli.
  • Difficoltà ad addormentarsi: la melatonina riduce il tempo necessario per addormentarsi.
  • Insonnia: la melatonina migliora leggermente la qualità del sonno.
  • Jet lag
  • Disturbi del sonno dovuto ai turni di lavoro: anche in questo caso  il suo beneficio apporta miglioramenti alla durata e qualità del sonno.

Attenzione all’assunzione di melatonina che può interferire con altri farmaci, vediamo quali:

  • Anticoagulanti
  • Antiepilettici
  • Farmaci antipertensivi
  • Farmaci per il diabete
  • Contraccettivi
  • Substrati del citocromo P4501A2 (CYP1A2) e del citocromo P450 2C19 (CPY2C19)
  • Farmaci per il trattamento della depressione
  • Farmaci immunosoppressori

L’assunzione di melatonina è invece sconsigliata se:

  • Si soffre di malattie autoimmuni
  • Durante gravidanza e allattamento

La melatonina è presente naturalmente in alcuni cibi:

  • Banane
  • Arance
  • Ananas
  • Olio EVO
  • Riso

La melatonina può anche essere assume ta sotto forma di integratore alimentare.

Clicca sul link e scopri il prezzo speciale riservato per te.

Si avvisano i gentili clienti che a causa del prorogarsi dello stato di emergenza dovuto al Covid 19 le consegne potrebbero subire ritardi indipendenti dalla nostra volontà, noi ce la mettiamo tutta per elaborare le spedizioni il più velocemente possibile!

Grazie.